Questa è una certificazione di Specialità
 

 

 
Dram Rescue Diver

 

DRAM RESCUE DIVER

(Diver Rescue and Accident Management)

 

Area Formazione Corso adatto a tutte le età.

 

OBIETTIVI DEL CORSO

DSC 3557Lo scopo del corso di specialità DRAM Rescue SEI è quello di fornire le conoscenze e competenze necessarie per riconoscere ed intervenire in caso di incidente subacqueo. Questo corso si concentra su quattro temi principali: cognizione, assessment-valutazione, rescue ed evacuazione.
La certificazione DRAM Diver è raccomandata a tutti i subacquei ed è una condizione necessaria per la formazione di un Leader subacqueo.

PICT0097REQUISITI

  1. Età minima 15 anni.
  2. Questionario medico e Certificato medico di idoneità all’attività subacquea
  3. Dichiarazione d’intesa compilato e firmato dallo studente, in caso di minorenne (meno di 18 anni) la firma del tutore o del genitore.
  4. La certificazione Advanced Open Water Diver Level 2 o superiore. (negli Usa 10 immersioni registrate dopo l’Open Water Diver).
  5. In Italia, aver registrato 25 immersioni
  6. Avere la certificazione BLS (DAN o IRC)

Prima di richiedere la certificazione DRAM Rescue Diver, il subacqueo dovrà essere in possesso delle seguenti certificazioni:

  • BLS (DAN o IRC)
  • Oxygen Provider (DAN)

CREDENZIALI

  1. Istruttore SEI Diving & PDIC attivo, assicurato ed in possesso della certificazione DRAM Rescue Instructor. Inoltre:
    • Un DRAM Rescue Instructor deve possedere la certificazione DRAM Rescue Diver.
    • Il corso Leadership comprende un orientamento al DRAM Rescue Diver, Pertanto, la certificazione Scuba Instructor comprende anche la certificazione DRAM Rescue Instructor
  2. Gli assistenti al Dram Rescue Instructor sono: Assistant Instructor, Divemaster o Istruttore che siano in possesso del certificato Dram Rescue Diver.

IMG 2190ATTREZZATURE

  1. Studente: Attrezzatura minima per lo studente
  2. Istruttore, Assistant Instructor e Divemaster: Attrezzatura minima prevista per l’Istruttore.
  3. Attrezzatura speciale per il rescue e per il First Aid.

MATERIALI

Istruttore:

  1. Presentazione DRAM Rescue in Power Point
  2. Guida didattica al corso DRAM Rescue Diver

Studente:

  1. Manuale SEI per ogni studente
  2. Tabelle d’immersione in aria SEI
  3. Log Book

CERTIFICAZIONE

  1. La certificazione DRAM Rescue Diver è rilasciata dall’Istruttore una volta completate tutte le parti del corso.
  2. La certificazione è riconosciuta quando l’istruttore ha posto tutte le firme sulla richiesta di certificazione ed ha spedito il tutto all’ufficio SEI pagando le tasse per la certificazione stessa.
  3. Il rinnovo della certificazione non è richiesto.

Nota: La certificazione Dram Rescue Diver SEI è un prerequisito per seguire i Corsi leadership (Assistant, Divemaster e Istruttore)

IMG 2191RINNOVO

Per questo programma non è previsto alcun rinnovo.

FORMAZIONE TEORICA

  1. Per il DRAM Rescue Diver (durata 4 ore)
    • Conoscenza degli incidenti d’immersione
    • Valutazioni degli incidenti d’immersione
    • Tecniche di salvataggio
    • Procedure di trasporto.
  2. Per il DRAM Rescue Instructor
    • Tutto il materiale del corso Diver
    • Pianificazione ed organizzazione di un corso DRAM Rescue Diver (durata 2 ore)

Nota: il materiale è incluso nel Leadership Training Istitute

FORMAZIONE IN PISCINA/ ACQUE DELIMITATE

  1. Test di acquaticità.
    • Entrata in acqua da bagnino, approccio alla vittima da una distanza di 50 metri, proseguire inoltre per un percorso di almeno 250 metri.
    • Prova di galleggiamento per 15 minuti
    • Nuotare sott’acqua per 15 metri
  2. Approccio all’infortunato
  3. Tecniche di nuoto di salvamento
  4. Stabilire un contatto con la vittima in superficie.
  5. Tecniche di contatto con l’infortunato in superficie
  6. Discese e Risalite di emergenza (prestare particolare attenzione per evitare lesioni.)
  7. Utilizzo della fonte d’aria alternativa
  8. Recupero dal fondo della vittima priva di conoscenza, trasporto in superficie (prestare particolare attenzione per evitare lesioni)
  9. Tecniche di trasporto in superficie
  10. Respirazione artificiale e trasporto della vittima.
  11. Portare la vittima fuori dall’acqua (sul bordo vasca se in piscina).

FORMAZIONI IN ACQUE LIBERE

  1. Briefing degli esercizi.
    • Cura dell’attrezzatura facendo attenzione a non perderla durante gli esercizi.
    • Sicurezza delle persone sia in acqua che fuori dall’acqua.
    • Gestione di un vero e proprio infortunio
    • Descrizione dettagliata dell’immersione di addestramento sottolineando il rispetto delle norme di sicurezza.
  2. Tutti gli studenti sono tenuti a partecipare alle immersioni in acque libere seguendo le seguenti prove:
    • Un’immersione subacquea nella quale siano coinvolti due subacquei, uno simula di essere la vittima e l’altro dovrà portarla in salvo. L’immersione non potrà avvenire ad una profondità superiore ai 9 metri. L’esercizio termina quando la vittima è stata stabilizzata in superficie.
    • Trasporto in superficie ed uscita su una piattaforma, dalla riva, o dalla barca, organizzando il team dei soccorritori per l’evacuazione della vittima.
    • L’evacuazione può essere effettuata simulando il contatto con l’emergenza medica e la preparazione della vittima per l’arrivo dei mezzi di trasporto di emergenza e del personale medico.

P8020050ESAME

Tutti gli studenti devono superare un esame a libro chiuso. L’esame è preparato dall’istruttore (guida per l’istruttore). Il punteggio minimo per superare l’esame è del 80%.

ABILITAZIONE

Lo studente, alla fine del corso, avrà la preparazione e le conoscenze necessarie per riconoscere ed affrontare un incidente subacqueo.

Informazioni tratte dagli "Standard & Procedure SEI Italia" che sono a disposizione gratuitamente a tutti gli allievi SEI tramite i nostri Professionisti.

Per qualsiasi delucidazione non esitare a contattare il Professionista SEI più vicino a casa tua.

 

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Area riservata

Prossimi eventi

Nessun evento trovato

Novità

Nuova modulistica completa
Scarica i nuovi pacchetti
Programma Completo Nati con le Pinne vers. 16.0 
Extended Recreational Deep & Advanced Nitrox vers: 17.0 
Programma CROSSOVER 2017
Manual de Buceo y Manual superviso de Buceo - Espanol
Power Point de Aguas Abiertas - Espanol

Standard & Procedure - vers. 17.0

 

Varese Sport Commission

Nuovi professionisti SEI

EUROPA - ITALIA
- Friuli Venezia Giulia
Massimiliano Fiorese  
Pordenone
- Lombardia
Gianni Frassine  
Varese
Umberto Di Somma
Monza
- Sicilia
Francesco Messina
Siracusa
- Liguria
Anna Claudia Pesce
Genova

MONDO
- MEXICO
Rodrigo Andres Maldonado Baraona
Playa del Carmen
Tito Livio Perez
La Paz
Miguel Beltram
Akumal
Pedro Sanchez
Tulum

- SWISS
Marco Piatti
Arogno - TI




Pagina ufficiale SEI su Facebook      La pagina Twitter ufficiale dei SEI.

 Inquadra con il tuo Smartphone utilizzando una app di lettura QR Code per entrare nel Fantastico mondo di SEI PDIC Italia

 Esiste la differenza!
Scegli SEI

Scegli il meglio per tuoi allievi!

Impara dai migliori dove un'educazione completa fa la differenza!

SEI, la naturale Elevazione della subacquea

Created by Massimiliano Fiorese for ASD S.E.I. Diving Italia | Codice Fiscale: 95067680124  | COOKIE POLICY
 

Continuando a navigare su questo sito o chiudendo questo avviso accetti l'utilizzo di cookie per fini statistici e per migliorare la navigazione.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie. Leggi di più.